Legge Bavaglio: Tanto ci sono i Mondiali di calcio

Scusate ma cos’è tutto questo baccano per la legge sulle intercettazioni?

Fra meno di 96 ore iniziano i mondiali di calcio e voi vi mettete a fare casino per una legge che imbavaglia la stampa e mette i paletti alle indagini dei magistrati? Dai, confessatelo. Quanti di voi si stanno già organizzando per andare a guardare la prima partita della nazionale di Marcello Lippi?

In fondo cosa ce ne importa di quello che fanno i nostri politici tangentari. Oh, sia chiaro, sono solo casi isolati eh! Bastava che i mondiali iniziassero prima, così mentre tutti stavano davanti al televisore a tifare Cannavaro, con pizza e birra in mano, qualsiasi legge sarebbe passata inosservata. O per meglio dire, a nostra insaputa.

Almeno così nessuno avrebbe intasato con quei messaggi di indignazione i telefoni di La Repubblica, e non sarebbe girato alcun volantino in inglese per dire ai turisti che il nostro premier chiude il becco alla stampa scomoda secondo princìpi che vengono applicati in paesi come la Birmania.

Il caldo in questi giorni si fa sentire, perché andate a passare la notte sotto le sedi delle istituzioni? Tanto Napolitano già dorme da tempo. Non vorrete mica svegliarlo?

Pubblicato da

Damiano Zito

Ingegnere Elettrico e Dottore di Ricerca. Appassionato di tecnologia ed utente Android. Ho vissuto 10 anni a Roma. Su questo blog ho riversato pensieri, opinioni, collaborazioni ed esperienze personali. Quello che leggi può essere stato scritto ormai qualche anno fa.

Lascia un commento