Il nuovo sito del Fatto Quotidiano

Scrivo velocemente per parlarvi di due notizie. Notizie buone e notizie brutte, ma andiamo con ordine e cominciamo con quelle buone.

Mancano poche ore al lancio del nuovo sito del Fatto Quotidiano. Su questo blog ho già dato spazio ai banner che sponsorizzano il sito, ma voglio anche dedicare un post per la campagna di lancio.

Poche ma semplici parole. Il Fatto nonostante la redazione composta da pochi, ma buoni e validi, giornalisti è diventato, nel bene e nel male, un caso editoriale che più volte ha fatto discutere. Non è un giornale di partito come alcuni vogliono far credere. È un giornale nato grazie e soprattutto a giovani che a scatola chiusa hanno deciso di abbonarsi ad un quotidiano su carta ancora tutto da realizzare. Peter Gomez sarà il direttore della testata online e in questi giorni ci ha dato delle anticipazioni su come sarà strutturata la piattaforma, che definirei più “social”, almeno stando alle informazioni che ho ricevuto. È quello che mancava al Fatto, è un quotidiano nato agli abbonamenti online non può permettersi, a mio avviso, un rapporto distante da internet, “blog” Antefatto a parte.

E veniamo all’altra notizia che arriva sempre dal quartier generale del Fatto. Marco Lillo e Udo Gumpel hanno messo a punto un film sulla trattativa tra mafia e Stato avvenuta, ci racconta Massimo Ciancimino (intervistato anche nel film), non dopo la morte del giudice Paolo Borsellino, ma dopo quella di Giovanni Falcone. Gli attentati servivano proprio a questo, a far sì che lo Stato scendesse a patti per fermare il riversamento di sangue. Il film si intitola Sotto Scacco, domani verrà presentato a Palermo e il prossimo sabato 26 (fonti attendibili) sarà presentato anche qui a Roma.

La notizia brutta è che il film contiene interviste, intercettazioni e tutto quello che la legge bavaglio vieterebbe di pubblicare se fosse già in vigore.

Ecco quindi il mio ultimo pensiero che si conclude con l’invito a visitare il nuovo sito del Fatto Quotidiano. Da domani 22 giugno online. Mettetelo nei preferiti, aggiungetelo al vostro lettore di feed.

Stay tuned!

httpv://www.youtube.com/watch?v=Ji28KH9ExsQ

Pubblicato da

Damiano Zito

PhD Student e Ingegnere Elettrico. Blogger su il Fatto Quotidiano. Appassionato di tecnologia ed utente Android. Attualmente vivo a Roma. Sul mio blog riverso pensieri, opinioni, collaborazioni e quando capita anche esperienze personali. Mi piacciono la cucina e i vini italiani.

Lascia un commento