Zit(t)o a Colori – Fiducia o Sfiducia

Come di consueto, ecco la nuova puntata di Zit(t)o a Colori, il programma settimanale che va in onda sulle “frequenze” di CaffèNews.it. Il titolo è “Fiducia o Sfiducia“, nella puntata si cerca di capire perché Silvio Berlusconi ha chiesto lo scioglimento di una sola Camera, salvo poi ritirare l’offerta, e se questa prassi è lecita o prevista dalla Costituzione italiana.

Per il 14 dicembre però si prevede un giorno di confusione al Parlamento, perché si voterà sulla mozione di sfiducia alla Camera e di sostegno al Senato. A Montecitorio si cerca di riportare con Berlusconi qualche futurista poco convinto di Fini e al Senato invece, dove la maggioranza dovrebbe esserci, qualche senatore inizia a ricattare di non votare.
Pochi voti ma determinanti. Intanto il Capo dello Stato lancia un appello a moderarsi perché il Paese non vive una buona situazione economica. Insomma, bisogna sanare i conti anche se dopo il voto sulla finanziaria dubitiamo che il Governo possa durare a lungo. Tuttavia siamo abituati a qualunque colpo di scena.

Pubblicato da

Damiano Zito

Ingegnere Elettrico e Dottore di Ricerca. Appassionato di tecnologia ed utente Android. Ho vissuto 10 anni a Roma. Su questo blog ho riversato pensieri, opinioni, collaborazioni ed esperienze personali. Quello che leggi può essere stato scritto ormai qualche anno fa.

Un pensiero su “Zit(t)o a Colori – Fiducia o Sfiducia”

Lascia un commento