Radicali liberi?

Se lo chiedono in molti in questi giorni. Cosa faranno i Radicali il prossimo 14 dicembre? «Fino alla fine e fino all’ultimo minuto utile, anche durante le votazioni, cercheremo di tenere presente, oltre al testo, il contesto». Sono le dichiarazioni del leader dei Radicali Marco Pannella, che nei giorni scorsi si è incontrato con il coordinatore del Pdl Ignazio La Russa. Si vocifera di uno scambio fra le parti. Ai Radicali un sottosegretariato con delega alle carceri e in cambio i pannelliani daranno la fiducia a Berlusconi o si asterranno dal voto di fiducia alla Camera. I deputati radicali sono sei e in tempi di crisi di Governo hanno il loro peso. La Russa ha dichiarato che dopo il 14 dicembre ci sarà un nuovo incontro con Pannella il quale in questi giorni incontrerà il segretario del Pd Pierluigi Bersani.

Cosa deciderà il vecchio volpone radicale?

foto: Mario Trifuoggi

Pubblicato da

Damiano Zito

PhD Student e Ingegnere Elettrico. Blogger su il Fatto Quotidiano. Appassionato di tecnologia ed utente Android. Attualmente vivo a Roma. Sul mio blog riverso pensieri, opinioni, collaborazioni e quando capita anche esperienze personali. Mi piacciono la cucina e i vini italiani.

Lascia un commento