Zit(t)o a Colori – L’Ultima Cena

Ognuno ha i propri Giuda. E nei giorni in cui al Parlamento si fa la conta all’on. Antonio Di Pietro certamente avrà avuto qualche problema coi numeri, infatti i deputati Antonio Razzi e Domenico Scilipoti hanno lasciato l’Italia Dei Valori per fondare assieme a Massimo Calearo e Bruno Cesario (ex democratici ed ex rutelliani) un nuovo partito, il primo «partito tricellulare» chiamato Movimento di Responsabilità Nazionale. Un nome che ricorda Pierferdinando Casini che da tutta l’estate va ripetendo la necessità di costituire un Governo responsabile per gestire la crisi economica.

Tra deputate in gravidanza, malati immaginari e astensioni il Pdl spera in uno strappo finale che gli consentirebbe di ottenere la fiducia alla Camera, perché al Senato i numeri ci sono. Nonostante i finiani indecisi, ovvero le «colombe finiane», il Presidente della Camera sembra avere molta più certezza dello stesso Berlusconi meno sicuro della fiducia a Montecitorio dove il 14 dicembre ci sarà la diretta tv con spettacolo quasi garantito.

Gli studenti scenderanno nuovamente per le strade a contestare ancora una volta il Governo e si prevede ancora una volta un numero enorme di forze dell’ordine dispiegate per evitare «episodi violenti» sotto le sedi istituzionali.

Intanto eccovi il consueto video della settimana con il punto sulla situazione per Caffè News.

Pubblicato da

Damiano Zito

Ingegnere Elettrico e Dottore di Ricerca. Appassionato di tecnologia ed utente Android. Ho vissuto 10 anni a Roma. Su questo blog ho riversato pensieri, opinioni, collaborazioni ed esperienze personali. Quello che leggi può essere stato scritto ormai qualche anno fa.

Lascia un commento