Segnalibri del 8 gennaio 2011

Ecco i miei articoli preferiti di oggi:

  • L’Aquila come le Torri gemelle: dopo il terremoto ucciderà l’amianto – Photogallery | Diritto di critica – Aspetti che non vengono mai considerati: polveri nocive che finiscono nei nostri polmoni
  • La riforma incompiuta – Repubblica.it – L'analisi di Tito Boeri sul federalismo utilizzato dalla Lega Nord come arma di ricatto per partecipare alle celebrazioni dell'Unità d'Italia e come pretesto per andare al voto.
  • La Gelmini ne ha fatta un’altra s’è dimenticata – Per l'Unità d'Italia cosa ha fatto fino ad oggi il Ministro Gelmini? Niente o comunque poco. Sarà Influenzata da simpatie leghiste?<br />
    Il compito è stato lasciato a singole ed autonome iniziative delle scuole. 
  • Povera Patria – Il 2011 è l'anno del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Già dal 2007 sono iniziati i lavori di restauro per luoghi e monumenti simbolo del Risorgimento italiano. <br />
    L'inchiesta di Marco Lillo racconta gli sprechi e ritardi nell'esecuzione delle opere affidata alla Cricca.
  • Futuro zero – Un sondaggio commissionato dal segretario del Pd svela come il suo partito non sappia più parlare ai giovani e alla cosidetta "povera gente". <br />
    Uno scenario teorico che analizza i potenziali elettori dei maggiori partiti e che riflette una situazione quasi paradossale per Pdl e Pd. 

Pubblicato da

Damiano Zito

PhD Student e Ingegnere Elettrico. Blogger su il Fatto Quotidiano. Appassionato di tecnologia ed utente Android. Attualmente vivo a Roma. Sul mio blog riverso pensieri, opinioni, collaborazioni e quando capita anche esperienze personali. Mi piacciono la cucina e i vini italiani.

Lascia un commento