Lì Radio Londra: Arriva Giuliano Ferrara

Ci siamo, sta per partire il Radio Londra di Ferrara. Siccome a me non piacciono le censure non sono d’accordo con chi propone iniziative per togliergli spazio, preferisco vedere l’elefantino furioso nel posto che fu di Enzo Biagi (lui sì che non risparmiava nessuno) e capire di più fino a che punto possono arrivare certi giornalisti cortigiani. Prendiamola così: è un modo per ascoltare le castronerie berlusconiane e quindi un’opportunità in più per capire come difenderci dal virus che ha contagiato l’Italia. Lo studiamo, troviamo i rimedi e le soluzioni a possibili ricadute. Non si sa mai.

Pubblicato da

Damiano Zito

PhD Student e Ingegnere Elettrico. Blogger su il Fatto Quotidiano. Appassionato di tecnologia ed utente Android. Attualmente vivo a Roma. Sul mio blog riverso pensieri, opinioni, collaborazioni e quando capita anche esperienze personali. Mi piacciono la cucina e i vini italiani.

Un pensiero su “Lì Radio Londra: Arriva Giuliano Ferrara”

Lascia un commento