Un Week-End ad Ischia?

vela-mare

Sono passati più di tre mesi dal mio ultimo post su questo blog. Lo avevo intitolato Ferie Estive, ma il periodo di vacanza era relativo solo alla pubblicazione dei post. Io invece mi sono dedicato al trasloco di casa, quindi ai lavoretti per sistemare la nuova abitazione (grazie anche ai miei amici) e agli acquisti low-cost (vedi Ikea).

Quest’ultimo mese invece ho girato per lavoro. Sono stato a Berlino, Trieste e Taranto. Per fare un giro nella capitale tedesca mi sono orientato con alcuni portali dedicati, tipo questo e soprattutto quello dedicato ai turisti. Con quest’ultimo la card per 5 giorni costa più di un normale abbonamento ai trasporti, ma viene fornita una guida (multilingua) in formato pocket che inoltre garantisce riduzioni per l’ingresso a musei ed attrazioni.

Per mangiare berlinese, giusto un consiglio, potete fare un salto qui. Il locale è una specie di pub/ristorante accogliente dove si bene una buona birra.

Trieste e Taranto sono entrambe sul mare. Offrono due visioni davvero contrastanti. L’una quella di una città europea, aperta, più “fredda”. L’altra di una città calda, a volte “decadente” (Taranto vecchia), in attesa di un risvolto che sembra non arrivare. Sia in una che nell’altra città però ho mangiato davvero bene.

Ho avuto poco tempo per girarle, ma entrambe mi hanno fatto rivenire voglia di fare un tuffo in acqua. Hanno accresciuto il mio desiderio di stare in un posto come Ischia. Il rimorso di non esserci stato nel mese di giugno è tanto, anche se era previsto andarci per lavoro e non per svago. Ci andrei questo finesettimana se non avessi già altri impegni.

Giusto per l’ultimo tuffo dell’anno e per un selfie su una barca. In siti web come questo è possibile prenotare una sistemazione vicino la spiaggia, dove si può apprezzare qualche piatto della cucina tipica campana a base di pesce. Ecco, se qualcuno ha un posto da consigliarmi (c’è l’imbarazzo della scelta), prendo nota.

 

Pubblicato da

Damiano Zito

Ingegnere Elettrico e Dottore di Ricerca. Appassionato di tecnologia ed utente Android. Ho vissuto 10 anni a Roma. Su questo blog ho riversato pensieri, opinioni, collaborazioni ed esperienze personali. Quello che leggi può essere stato scritto ormai qualche anno fa.