Archivio dei tag Il Fatto Quotidiano

DiDamiano Zito

Sul sito del Fatto Quotidiano

Ho scritto un nuovo post traendo ispirazione da un dibattito sul nucleare cui ho partecipato ieri in facoltà e dal libro di Renato Riva, 2025 Blackout, cui già avevo accennato su questo sito dopo essere stato alla presentazione del romanzo qui a Roma.

 

Per leggere l’articolo sul Fatto clicca qui.

 

 

DiDamiano Zito

Arriva Ubuntu 10.04 – (articolo sul Fatto Quotidiano)

Oggi sul Fatto Quotidiano, nella pagina curata da Federico Mello ‘Mondo Web’, trovate un mio breve articolo su Ubuntu, rivolto a chi ancora non conosce questo fantastico sistema operativo. Con questo post annuncio anche una sezione, di soli e semplici appunti liberi su Ubuntu e WordPress.

Per rimanere aggiornati iscrivetevi alla newsletter dall’apposito widget che trovate sulla barra a destra del blog.

Novità per il software libero. È stato rilasciato da pochi giorni Ubuntu 10.04, l’ultimo aggiornamento della versione semplificata del sistema operativo Linux (realizzata dalla sudafricana Canonical). In africano il termine Ubuntu vuol dire “umanità verso gli altri” e su Youtube è possibile trovare un video di Nelson Mandela che spiega la filosofia adottata dalla distribuzione di Canonical. Ubuntu è gratuito, si scarica da Internet e questa ultima versione si distingue per la velocità e la forte integrazione col mondo dei social network. L’installazione comprende a sua volta programmi liberi coi quali è possibile navigare su Internet, scrivere documenti, gestire musica e foto. Su ubuntu-it.org si trovano tutte le guide realizzate dalla comunità (che conta circa 12 milioni di utenti), si può chidere aiuto sul forum o contribuire a migliorare il sistema operativo: con un po’ di impegno, tutti possono possono installare sul proprio computer il sistema operativo libero. (Damiano Zito)



[ad name=”468×60″]

DiDamiano Zito

Spot – il Blog di Damiano Zito

Google permette tramite un comodissimo strumento di creare uno minivideo come quello che segue. Molto veloce, facile da usare ed anche molto simpatico. Meno di un minuto ed è possibile avere un video che poi può facilmente essere caricato su youtube.
Il link per divertirsi a creare il proprio video è quello di Google Search stories.

Buona visione

httpv://www.youtube.com/watch?v=Yv7KcKq0yAk