Archivio dei tag pasquale inzitari

DiDamiano Zito

Non è una poesia

francesco-inzitari

C’è il nero. L’ombra si confonde, non sa chi seguire.

Da un buco una luce, per un attimo l’ombra si allunga.

Il tempo però si è fermato, l’ombra lentamente si riaccorcia. Sparisce.

Il fuoco punge la carne. Il nero si colora. Porpora!

La pioggia cancellerà la porpora sul tappeto ruvido,

si infiltrerà nelle pieghe. Scaverà.

Il vento, invece, porterà via l’odore acre,

lo spargerà nell’aria e lo mescolerà con gli altri odori.

Il sole asciugherà le pozze umide e annullerà il nero.

Tornerà il bianco, ma mancherà qualcosa.

Non trovo una giustificazione.

Lo Stato è stato. O non è mai stato.